Le vite segrete dei libri medievali


Il Fatto Storico Quotidiano di Storia e Archeologia MAGGIO 19, 2012 Temevano la malattia, erano egoisti e si addormentavano leggendo a tarda notte proprio come noi, ha rivelato una nuova ricerca sui nostri antenati medievali. Per la prima volta una … Continua a leggere

Share

Couvent de Saint-Gall


La Biblioteca abbaziale si caratterizza per una continuità di 1200 anni. Si tratta della più grande biblioteca monastica del medioevo che ancora si conserva nel suo luogo originale. I suoi inizi risalgono al sec. VIII, e sono varie centinaia i … Continua a leggere

Share